affresco con natura morta. Da Ercolano. Napoli, Museo Archeologico

31.07.2015 - 10.01.2016

Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei

Mostra e FuoriMostra
Pubblico generico Milano, Palazzo Reale
Docente di riferimento: Gemma Sena Chiesa

La mostra presenta una selezione di capolavori figurati dal mondo classico – circa 200 oggetti, tutti di particolare valore artistico, documentario e storico – che rivelano le radici della nostra civiltà, strettamente legata, anche dal punto di vista culturale e sociale, al mondo naturale e all’ambiente. Il percorso espositivo si articola intorno alla produzione figurata ispirata alla natura nei suoi vari aspetti, al paesaggio e all’azione dell’uomo sulla realtà naturale.

I capolavori  in mostra giungono dalla Grecia, dalla Magna Grecia, da Roma, da Pompei e provengono dai principali musei nazionali e internazionali. Vasi dipinti, terrecotte votive, affreschi, oggetti di lusso come argenterie e monili aurei, sono tutti decorati con motivi legati alla fauna e alla flora, rappresentano il mondo del mare e delle coste, quello delle foreste e, per la prima volta, riproducono splendidi paesaggi animati. Il visitatore viene così guidato attraverso il percorso speculativo e figurativo che la cultura greca, e poi il mondo ellenistico e romano, hanno elaborato nei confronti della Natura e che è ancora alla base della cultura occidentale di oggi.

Il progetto espositivo è frutto della collaborazione scientifica fra le Università degli Studi di Milano Statale e di Salerno e la Soprintendenza Archeologica di Napoli, istituzioni promotrici della mostra insieme al Comune di Milano e alla Soprintendenza speciale per Pompei.

Con la cura scientifica di Gemma Sena Chiesa e Angela Pontrandolfo e la produzione della casa editrice Electa, la mostra si arricchisce – a partire da settembre e fino al 10 gennaio – di un ricco programma di eventi collaterali dal titolo Mito e Natura. Il FuoriMostra, 13 incontri pubblici in sette luoghi simbolo della città - sempre a cura di Università Statale, Comune di Milano ed Electa – che presentano alcune delle preziose opere esposte e approfondiscono i temi della mostra: dall’archeologia al mito, dalla raffigurazione della natura alla botanica. Maggiori dettagli sul sito della Mostra Mito e Natura e del FuoriMostra.

La mostra inoltre fa parte di ExpoinCittà, il palinsesto di iniziative che accompagna la vita culturale di Milano durante il semestre dell’Expo 2015, ed ha il patrocinio del Mibact, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Ingresso  A pagamento