Vcampi_-la-fruttivendola

30.09.2015 - 02.10.2015

Piazza delle lingue 2015. L’Italiano del cibo

Incontri, spettacoli, mostre
Pubblico generico, studenti, insegnanti ed esperti
Varie sedi
Docente di riferimento: Silvia Morgana

 

Tre giorni di iniziative dedicate alle parole della cucina e dell’alimentazione, veicolo e strumento di diffusione dell’immagine dell’Italia e testimonianza dell’incontro tra lingue e culture diverse.

La manifestazione, organizzata in collaborazione con l’Accademia della Crusca, offre un fitto programma che dal 30 settembre al 2 ottobre prevede tavole rotonde, installazioni multimediali, laboratori, mostre e una maratona di letture dantesche e uno spettacolo in collegamento con il progetto Dante 750.

Temi chiave sono, per tutte le iniziative, quelli della cucina e dell’alimentazione, gli italianismi gastronomici presenti nelle lingue del mondo, il cibo come veicolo d’incontro e di integrazione interculturale e la cucina come luogo identitario e della memoria.

Non mancano momenti dedicati alle icone della tradizione gastronomica italiana  - come Artusi – e all’esplorazione della lingua delle ricette, dal Medioevo agli spazi web.

Maggiori dettagli e aggiornamenti sul sito “Piazza delle lingue 2015“.

Scarica il programma dell’evento

Ingresso
Libero o, in alcuni casi, su invito.

 

Collaborazioni e partnership
_______________________________________________________________________

crusca_trebuchet_maiusclogo